giovedì 5 aprile 2012

Bossi è il Signore dei Sith

Il senatur si è dimesso da niente. Il Consiglio Federale della Lega non esiste, non rappresenta niente di reale, neanche se lo scrivo con la prima lettera maiuscola. È come se io annunciassi pubblicamente di dimettermi dall'Ordine dei Cavalieri Jedi che ho creato con i miei amici in seconda media e che ancora onoriamo con orgoglio. Io non lo farei mai, questo è ovvio, ma più o meno è la stessa cosa. 

Pensate, gli altri cavalieri Jedi compagni di merenda ora farebbero da triunviri e porterebbero avanti il nostro piano di distruzione dell'impero romano per poi ottenere la secessione dalla seconda F in gita. 
Bossi è un cavaliere Sith votato al male, ha anche le fisique du role oltre che l'espressione facciale e l'occhio spiritato. Come se non bastasse, il nostro senatorissimo in canottiera è stato eletto presidente del partito, mica l'hanno fatto fuori, anzi, ha avuto una promozione! 

E, per chi non l'avesse capito, il suo stipendio da parlamentare è intatto, non temete. Ho letto in giro commenti di giubilo per queste dimissioni; il popolo si esalta per mosse di marketing adottate con scaltrezza e finezza politica, non vi biasimo, anzi, me ne compiaccio. Ma abbiamo perso, l'onore della famiglia è salvo, il sacrificio farlocco ottemperato. Il popolo barbaro può continuare ad avanzare mentre i Signori Sith fanno la figura degli eroi, che si fanno da parte: vanno oltre lo scandalo.

La forza grande è in te, mio giovane Trota.

Tante sono le assonanze con il film, Calderoli è un Ewak e Borghezio è Jabba the Hutt...troppo facile continuare. 

Alberto da Giussano e la sua spada laser
(Scusate per la qualità del fotomontaggio, ma sono una pippa con Photoshop)
   

9 commenti:

  1. in effetti tutti sembrano credere che si sia dimesso da PARLAMENTARE (cosa ben diversa); tra l'altro pure chi si dimette da questa carica riceve dei soldi...

    il consiglio federale è una bella panzana dato che non esistono stati federali

    RispondiElimina
  2. Ma davvero fai parte dell'Ordine dei Cavalieri Jedi? Anche io voglio farne parte, ovviamente partendo dal grado di Padawan.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sento la forza scorrere in te, se sei terrone o oltre Po a scendere, puoi iniziare il tuo persorso, mio giovane apprendista ;)

      Elimina
  3. non ho commentato l'altro post per via dell'allergia di fondo che mi accompagna questa primavera... ma che c'è di male a battere solo la cassa con la tessera famiglia ??? Ma sti elettori che li votano e che si lamentono della crisi, a loro non è venuto in mente che la Lega avrebbe potuto investire almeno 6 millioni delle loro tasse nel nord-est ? La razza umana mi fa disperare...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti Cota sembra il generale Tarkin, ora che mi ci fai pensare.. o.O

      Elimina
  4. Beh, il respiratore ce l'ha già incorporato da quando ha sbattuto le... Corna!

    Cordialità

    Attila

    RispondiElimina
  5. Vabbè comunque se davvero ti sei dimesso dall'Ordine dei Cavalieri Jedi che hai creato con i tuoi amici in seconda media e che ancora onorate con orgoglio sappi che voglio prendere il tuo posto.
    Poi convincerei tutti a giocare a D&D.
    Infine deruberei tutti, approfitterei delle donzelle e tanti saluti.
    AH AH AH AH AH AH AH AH AH A H.

    RispondiElimina
  6. se Luke Sky Walker sta nel PD mi taglio le vene

    RispondiElimina